Domani

Lo leggi in 2 minuti

Gesù disse:” Non siate dunque in ansia per il domani” Matteo 6:34

Quanto tempo trascorriamo preoccupandoci o immaginando quello che potrebbe accadere domani? Nella mia giovinezza una delle abitudini della mia famiglia era quella di andare il cinema l’ultimo giorno del week-end prima della scuola. Ho visto alcuni dei migliori film in quei giorni ma sono stati tutti rovinati! Nella parte più entusiasmante del film improvvisamente mi tornava alla mente che il giorno dopo sarei dovuto essere a scuola.. e la gioia svaniva.

Gesù non ci ha detto di non programmare il nostro futuro: lui disse di non preoccuparci. Dal momento che ha sempre messo in pratica quello che insegnava è interessante dare un’occhiata alla sua vita. Ogni giorno era pieno di attività: viaggi, insegnamenti, predicazioni alle folle, conversazioni con le singole persone, guarigioni. Si è concentrato nel fare quello che era necessario in quel particolare momento: egli dipendeva dal Padre per saggezza e forza per ogni cosa e fece tutto con il meglio delle sue abilità: ha fatto tutto in modo perfetto.

Che contrasto quando pensiamo quanto spesso dissipiamo le nostre energie mentali ed emotive! Ci mangiamo le unghie e aggrottiamo le sopracciglia per quello che ci potrebbe accadere. Se avessimo una forte immaginazione potremmo addirittura immaginare conversazioni difficili o aggressive con persone di cui abbiamo paura o con cui non andiamo d’accordo. Diventiamo dei relitti nervosi anziché torri di potenza.

La chiave a questo problema si trova nel versetto precedente:” Cercate prima il regno”. Possiamo fare questo durante il giorno, dobbiamo, perché Gesù ci disse questo. Iniziamo offrendo la giornata con ogni suo dettaglio al Signore. Successivamente diamo il nostro meglio e tutta la concentrazione in ogni cosa da fare e in tutte le conversazioni da sostenere. Quindi alla fine della giornata avendo condiviso il compito di portare il suo regno sulla terra saremo pronti, senza paura, per il domani.

Articolo tratto da CMF UK

Link originale: https://www.cmf.org.uk/doctors/devotion/?id=devotion&day=21&month=5

Traduzione a cura di Fady Tousa