Reperibile – Per cosa?

Lo leggi in 2 minuti “Mi hanno fatto guardiana delle vigne; ma io, la mia vigna, non l’ho custodita!” Cantico dei Cantici 1:6 Di tutte le qualità di un buon medico, l’essere facilmente reperibile e disponibile in caso di necessità o difficoltà è tra le più apprezzate, sia dai colleghi sia dai pazienti. Essere nel …

I segni della pace (3) – la fermezza

Lo leggi in 2 minuti “A colui che è fermo nei suoi sentimenti tu conservi la pace…” Isaia 26:3 Concluderemo il nostro studio sui fattori che contribuiscono alla pace secondo la Parola di Dio considerando la fermezza. La fermezza genera pace perché è una qualità che permette di essere sicuri e non dà spazio ai …

I segni della pace (2): Mansuetudine

Lo leggi in 2 minuti “Ma gli umili erediteranno la terra e godranno di una gran pace” Salmi 37:11 Continuiamo il nostro studio sui fattori associati alla pace nella Parola osservando la mansuetudine. Questa parola è strettamente legata all’umiltà e, in effetti, le due parole sono spesso usate in modo intercambiabile in diverse traduzioni. Forse …

I segni della Pace (1) – L’amore per la Parola di Dio

Lo leggi in 2 minuti “Oh se tu sapessi, almeno oggi, ciò che occorre per la [tua] pace! Ma ora è nascosto ai tuoi occhi.” (Luca 19:42) Ogni giorno, sul nostro posto di lavoro, siamo a stretto contatto con pazienti che cercano un po’ di pace, e per poter riuscire ad assisterli in questa ricerca …

L’età dell’ansia

Lo leggi in 3 minuti Sul mio scaffale degli anni ‘90 c’era un volume di poesie chiamato “L’età dell’ansia”. Contiene una serie di poesie (di varia qualità) riguardo le paure del decennio: AIDS, cambiamento climatico, terrorismo, instabilità economica e guerra. Il titolo di quella antologia è tratto dal poema epico del 1947 di WH Auden …

Includere la spiritualità nella cura clinica

Lo leggi in 7 minuti Peter Ravenscroft esamina diversi modi pratici per affrontare i bisogni spirituali in ambito clinico. Punti chiave Molte persone sono consapevoli che i fattori sociali, psicologici e spirituali influenzano la loro salute e il recupero dalla malattia, anche se magari non usano questi termini. L’angoscia spirituale è una forma distinta di …

Le acque calme sono profonde

Lo leggi in 1 minuto «Fermatevi e riconoscete che io sono Dio. Io sarò glorificato fra le nazioni, sarò glorificato sulla terra». Salmi 46:10 La medicina può facilmente consumare tutte le ore delle nostre giornate e questo vale soprattutto per i medici di reparto. Le nuove responsabilità e la mole di lavoro contribuiscono a rendere …

Fare ciò che possiamo

Lo leggi in 2 minuti “Lei ha fatto ciò che poteva” Marco 14:8 Molto raramente, se mai, un medico dovrebbe dire a un paziente: “Non posso fare nulla per Lei”. Potrebbe essere necessario dire: “Ha bisogno di un trattamento speciale che non sono qualificato a darle, quindi la manderò da uno specialista”. A volte potrebbe …

Persone, prima che pazienti

Lo leggi in 5 minuti David Cranston condivide la sua esperienza nel prendersi cura delle persone a tutto tondo. Punti chiave: Trovare il tempo di interagire in maniera profonda con i pazienti può essere molto difficile, in ambito ospedaliero. Prendersi del tempo per approfondire ed ampliare le nostre interazioni ci aiuta ad andare più in …

Successo

Lo leggi in 2 minuti La sua fama (di Uzzia ndr.) raggiunse paesi lontani, perché egli fu meravigliosamente soccorso, finché divenne potente. 2 Cronache 26:15 Esiste senza dubbio un pericolo potenziale nel successo. Molti uomini come Uzzia hanno trovato molto più complicato avere a che fare col successo che con le difficoltà. Paolo scrisse:” So …